Lenny Bruce

dal 30 maggio al 2 giugno 2019

Orari e giorni di spettacolo

giovedì - domenica ore 21.00

Biglietti

intero € 18 | under 25, over 60 e convenzionati € 13 | under 18, scuole di teatro, allievi accademie e università € 10

Questa è la storia di un uomo che divenne noto come la “coscienza dell’America”. È ironico pensare che egli venne processato e perseguitato per atti e linguaggio che sono divenuti parte della vita di oggi.

Liberamente ispirato al film Lenny di Bob Fosse e alla celebre autobiografia Come parlare sporco e influenzare la gente di Lenny Bruce, lo spettacolo racconta la storia del grande comico americano, precursore di tutti i grandi monologhisti moderni, attraverso brani dei suoi folgoranti show e i ricordi della sua ex-moglie, che ne ricostruiscono la provocatoria e autodistruttiva parabola. 


Nell'America degli anni '60, con la contestazione ancora di là da venire, un comico inizia nei suoi monologhi a rompere tutte le regole della comicità istituzionale. Parolacce, monologhi sul sesso, le discriminazioni razziali e sessuali, l'ipocrisia del potere.


Tra night, locali per spogliarelli, cantine e teatri, Lenny Bruce sfida la moralità e il senso del pudore, per arrivare a smuovere le coscienze degli americani attraverso lo shock. Arrestato più volte per oscenità e per possesso di droga, muore di overdose a soli 40 anni, dopo essere passato dalla povertà e l'anonimato alla fama e alla ricchezza, tutta sperperata per sostenere le spese dei suoi processi e di quelli della ex-moglie, anche lei tossicomane. 

In scena un attore e un'attrice. Lei, sul divano, registra le sue memorie ricordando la sua storia d'amore con uno dei più grandi e dissacranti comici di tutti i tempi. Lui alterna i momenti in cui, nel camerino, affronta le sue debolezze e le sue paure, ai momenti in cui, di fronte ad un microfono, si lancia nelle improvvisazioni jazzistiche dei suoi graffianti e corrosivi monologhi.

di

Fabio Banfo
 

regia e interpretazione

Fabio Banfo

Serena Piazza
 

musiche originali

Francesco Lori
 

scenografie e costumi

Claudia Corona

Paola Rivolta

Maria Virzì
 

produzione

Effetto Morgana

TEATRO LIBERO

via Savona 10, 20144 MILANO

02 8323126 | biglietteria@teatrolibero.it

  • Facebook Social Icon
  • Instagram Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • YouTube Social  Icon

La Danza Immobile srl Impresa sociale ETS

Sede legale via Savona 10, Milano. PI 02237350968

© Claudio Onofrietti 2018

Informativa sulla privacy

comune_milano_Teatro_Convenzionato_logo.
logo-ente-accreditato-regione-lombardia.
fondazione-cariplo