Fame mia

Quasi una biografia

dal 6 al 9 febbraio 2020

Orari e giorni di spettacolo

giovedì - sabato ore 21.00

domenica ore 18.00

Biglietti

intero € 18 | under 25, over 60 e convenzionati € 13 | under 18, scuole di teatro, allievi accademie e università € 10

Fame mia è uno spettacolo comico e poetico che parla di cioccolato e di desideri, di cibo e di ossessioni, di accettazione e di denutrizioni.

 

È liberamente ispirato al romanzo di Amélie Nothomb, di cui cita alcuni dei momenti più alti sfocandone i contorni, fino a farlo aderire a un’altra storia, quella dell’autrice attrice che la interpreta con la crudele ironia che caratterizza anche il linguaggio della Nothomb.


Un percorso di formazione, dall'infanzia all'età adulta alla ricerca di sé, una strada piena di curve e di salite ma anche di prati su cui riposare. Dedicato a tutte quelle persone che non si sentono abbastanza belle, che non si sentono abbastanza amate, che non credono di bastarsi per essere felici.

 

Uno spettacolo un po' per tutti: chi è senza peccato, scagli la prima pietra.

di e con

Annagaia Marchioro
in collaborazione con

Gabriele Scotti
 

liberamente ispirato a

Biografia della Fame
di

Amélie Nothomb

 

scene

Ilaria Ariemme
costumi

Erika Carretta
luci

Roberta Faiolo
aiuto regia

Daniela Arrigoni
 

progetto in collaborazione con

Paolo Scotti

regia

Serena Sinigaglia

TEATRO LIBERO

via Savona 10, 20144 MILANO

02 8323126 | biglietteria@teatrolibero.it

  • Facebook Social Icon
  • Instagram Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • YouTube Social  Icon

La Danza Immobile srl Impresa sociale ETS

Sede legale via Savona 10, Milano. PI 02237350968

© Claudio Onofrietti 2018

Informativa sulla privacy

comune_milano_Teatro_Convenzionato_logo.
logo-ente-accreditato-regione-lombardia.
fondazione-cariplo