a parte me

A parte me

dal 20 al 23 giugno 2019

Orari e giorni di spettacolo

giovedì - domenica ore 21.00

Biglietti

intero € 18 | under 25, over 60 e convenzionati € 13 | under 18, scuole di teatro, allievi accademie e università € 10

A parte me è uno spettacolo che affronta con forza e delicatezza il tema del corpo delle donna e le pratiche, anche quelle cruente, ad esso legate.

 

Un monologo che nasce dalla relazione tra una donna e il suo corpo. Vanessa Korn ci offre una riflessione tragicomica sulla natura del nostro corpo e sulla vita che ci troviamo a vivere, attraverso la fisicità di un corpo femminile oggetto di desiderio, di mutilazioni, mortificazioni e vergogna… in tutte le culture, con pratiche diverse ma ugualmente efferate.

“Questo monologo è in realtà un dialogo: il dialogo di una donna con il tema delle mutilazioni genitali femminili. Riflessioni che sono come domande e risposte, come fare un viaggio per andare a capire le donne di tutto il mondo e ritrovarsi a fare un viaggio dentro di sé, in cui, al dialogo tra la quotidianità della donna in scena e la narrazione delle pratiche di mutilazione, si aggiunge una terza voce: una voce intima e nascosta che sopravvive a tutte le culture e a tutti i tempi, una voce femminile e antica, che ci ricorda chi siamo e di cosa abbiamo bisogno. Una voce limpida. Una voce di donna.”

di e con

Vanessa Korn